Un inizio d’estate senza precedenti, con temperature africane anche ad alta quota. A Capracotta il sindaco ha segnalato 32 gradi, un evento per il mese di giugno. Record anche a Campobasso con il picco di 37.3 gradi segnato dalla stazione meteorologica, che si trova sul punto più alto della città.
Anche in provincia di Isernia, con i 41 gradi di Venafro, il caldo torrido ha stretto in una morsa la piana, creando problemi anche con le polveri sottili.
L’arsura di questi giorni, con i relativi problemi di approvvigionamento che sono facilmente prevedibili, ha rimesso al centro dell’agenda la questione della rete idrica e della necessità di evitare sprechi d’acqua.
Secondo Legambiente, serve realizzare un patto regionale per l’acqua volto a salvaguardare una risorsa preziosa, di cui la regione è ricca, ma che non è infinita.
Anche il Recovery Fund, dicono gli ambientalisti, deve servire per investimenti infrastrutturali mirati, più che al potenziamento e all’ulteriore sfruttamento della risorsa, all’efficientamento delle reti e ad interventi volti a ridurre gli sprechi nel suo utilizzo sia negli usi civili che industriale e agricolo e a consentire un monitoraggio accurato dei prelievi di acqua.
Fondamentale saranno il controllo dello stato di salute dei laghi e gli interventi per drenare e dirottare l’acqua piovana nei bacini lacustri.
A fronte del prelievo di risorsa interna, gli accordi interregionali dovrebbero imporre impegni alla Puglia e al Consorzio della Capitanata per un uso sostenibile dell’acqua del Lago di Occhito. Infine, concludono da Legambiente, è indispensabile programmare investimenti destinati ad un’attenta gestione delle acque in area urbana, attraverso l’utilizzo nuovi sistemi di drenaggio in grado di gestire l’acqua piovana, ritardando il deflusso in fogna, creando serbatoi di stoccaggio dell’acqua in eccesso da utilizzare per la cura del verde delle città.

Potrebbe interessanti anche:

A Poggio Sannita arriva la sagra di salsiccia e friarelli

Il 19 agosto 2022 dalle ore 20 a Poggio Sannita in via Parallela si terrà la sagra “…