A 30 anni dalle stragi di mafia a Palermo di Capaci e via D’Amelio, l’ex procuratore Gian Carlo Caselli e sua moglie Laura Romeo saranno protagonisti in un incontro pubblico a Pietrabbondante. L’evento si terrà sabato 2 luglio alle ore 18,00 presso la sala consiliare di Palazzo Carosella.

Stragi di mafia, Di Pasquo: “Onorati della loro testimonianza”

La presenza del Procuratore Caselli e della signora Laura nel nostro paese ci onora. – ha commentato il Sindaco Antonio Di Pasquo – Con loro ripercorreremo uno dei momenti storici più tragici dell’Italia, caratterizzato allo stesso tempo da uno straordinario inizio di un nuovo rinascimento dell’intera Nazione. L’incontro è organizzato dalla Caritas Diocesana a cui va il nostro più sentito ringraziamento. Un avvenimento di assoluto rilievo nel cartellone di eventi del nostro paese con l’invito a partecipare per ascoltare la testimonianza dei nostri autorevoli ospiti e porgere la nostra più sentita riconoscenza.

Potrebbe interessanti anche:

Tragico incidente a Poggio Sannita: uomo di Agnone muore investito dalla sua auto

Tragico e sfortunato incidente nell’agro di Poggio Sannita. Un anziano di Agnone si era so…