Oltre mezzo milione di euro per la mitigazione dei movimenti franosi arriveranno presto a San Pietro Avellana. Il Comune, infatti, ha partecipato a tre bandi relativi al “Fondo per la Progettazione Definitiva ed Esecutiva relativa ad interventi di messa in sicurezza 2022” risultandone vincitore.

Oltre mezzo milione di euro a San Pietro Avellana per la mitigazione del dissesto idrogeologico

I finanziamenti ottenuti dal centro altomolisano riguardano, in particolare, la mitigazione del dissesto idrogeologico di strada Colle dell’Angelo (114.077 euro), della Strada Provinciale 87 (194.446 euro) e di via Duca degli Abruzzi (212.116 euro).

Il commento della Sindaca Simona De Caprio

Abbiamo partecipato a questi tre bandi del fondo per la progettazione e siamo riusciti ad ottenere finanziamenti per tutti e tre gli interventi. Come Amministrazione comunale poniamo sempre molta attenzione agli avvisi e alla salvaguardia del nostro territorio. – ha commentato la Sindaca Simona De Caprio – Questi finanziamenti, infatti, serviranno per la sistemazione dei dissesti idrogeologici che interessano la nostra zona. Risultati positivi che ci spronano a fare sempre di più. Difatti, siamo già al lavoro su altri bandi. Alla base del nostro impegno c’è la stretta collaborazione con tutta la cittadinanza. Continuiamo a ribadire che a contare veramente siano i fatti, non le parole. Il nostro lavoro continuerà ad andare avanti imperterrito e agiremo a testa alta, nonostante gli attacchi provenienti da determinate parti.

Potrebbe interessanti anche:

Il Covid torna a fare paura, 462 casi in Regione; 112 solo a Campobasso

Numeri che tornano a fare paura. Gli esperti parlano di varianti e di guardia ormai abbass…