Il direttore dell’unità operativa complessa facente funzioni di Ginecologia e Ostetricia all’ospedale San Timoteo di Termoli, Dino Molinari, ha inviato una nota ai vertici dell’Asrem per disporre l’interruzione del servizio di trasporto assistito materno.
“A seguito di una ulteriore riduzione del personale medico, causa infortunio, non è possibile garantire – scrive Molinari – la presenza in ambulanza del ginecologo in caso di trasporto materno, per cui potendosi verificare l’evenienza che la sola presenza dell’ostetrica non sia sufficiente, si è costretti a sospendere il servizio Stam, con decorrenza immediata e sino al ripristino di un congruo numero di ginecologi in servizio”.
#telemolise #Molise #ospedalesantimoteo #ostetriciaeginecologia #termoli

Potrebbe interessanti anche:

La termolese Grazia Lecce campionessa europea bikini fitness

Grazia Lecce è di Termoli. È lei la campionessa europea bikini fitness over 40. Un risulta…