Le pratiche per l’iscrizione sono ultimate, domani la scadenza ufficiale del termine ultimo per esercitare il diritto di partecipare alla prossima stagione di Lega Pro. Il Campobasso, nella figura del patron Gesuè ha chiuso il tutto, attendiamo un cenno ufficiale da parte della dirigenza come ricordiamo lo scorso quando il patron postò su Instagram una foto con il logo della Lega Pro e due cuori rossoblu. Per quanto riguarda l’iter, la Lega, una volta recepite tutte le domande con annessa fidejussione a garanzia, girerà il tutto alla Covisoc per il controllo al dettaglio. Una decina di giorni prima di venire a conoscenza dei pareri dell’organo revisore. Diverse società sono a rischio, di certo nei prossimi giorni ci saranno novità rilevanti. Segnali positivi da Messina, dove l’intervento del sindaco Basile sembrerebbe aver scongiurato la rinuncia del patron Sciotto a proseguire l’attività. Ore frenetiche in riva allo stretto per salvare il titolo sportivo, in attesa di riscontri ufficiali la società giallorossa dovrebbe garantire l’adesione alla Lega Pro. Detto questo, a Campobasso chiuso lo staff tecnico con l’arrivo di Di Giannatale, il compito del direttore sportivo De Angelis è quello di lavorare sul calcio mercato. Il Ds è atteso in questi giorni a Campobasso, in compagnia di Prosperi si tracceranno le basi per i colpi di mercato. In uscita non dovrebbero esserci novità rilevanti, se non la possibile cessione di Liguori, richiesto da diverse società di Lega Pro e da una squadra di serie B.

Dal mondo del professionismo emerge la possibilità di avere il Var non solo durante i play off ma anche nella stagione regolare. Le prove generali, che abbiamo visto dalle semifinali post season, sono andate molto bene secondo le parole del numero 1 del comitato Ghirelli. Lo stesso presidente ha confermato la volontà di utilizzare il Var anche durante il campionato, da escludere per i primi mesi, ma ad inizio 2023 tutti gli impianti potrebbero essere dotati del video assistant rewiew per garantire maggiore regolarità alle gare di terza serie. Un novità rilevante per il mondo del professionismo di serie C, sempre più al passo con i tempi.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, in attesa della Covisoc la società rossoblu rassicura sulle pratiche per l’iscrizione.

Il redattore di Youtv Lorenzo Attorresi nel secondo pomeriggio di sabato ha riportato di p…