“Dopo 31 anni, ieri sera siamo tornati nel Molise, che stupisce sempre chiunque lo voglia scoprire: ieri sera è stato un concerto magico. E insieme a tutti quanti ci siamo spettinati di brutto, col pieno di adrenalina e pura energia rock”. Così Pierò Pelù commenta, sui social, il concerto dei Litfiba di ieri sera a Campobasso. Il cantante ringrazia la città e aggiunge: “Non poteva esserci inizio migliore per la fase estiva dell’Ultimo Girone”. Infine ricorda che il tour continua venerdì a Macerata per la finale di Musicultura e annuncia che è stata appena aggiunta un’ultima data, il 28 agosto in piazza Martiri della Liberà a Teramo.

Potrebbe interessanti anche:

Il Covid torna a fare paura, 462 casi in Regione; 112 solo a Campobasso

Numeri che tornano a fare paura. Gli esperti parlano di varianti e di guardia ormai abbass…