Sono aperti in tutta Italia fino alle 23 i seggi per la votazione relative al referendum sulla giustizia. Cinque i quesiti oggetto delle scelte degli italiani: riforma del CSM, equa valutazione dei magistrati, separazione delle carriere dei magistrati sulla base della distinzione tra funzioni giudicanti e requirenti, limiti agli abusi della custodia cautelare e abolizione del decreto Severino.

L’affluenza ad Agnone

Bassa l’affluenza alle urne nel centro di Agnone, un trend che rispecchia quello nazionale. Il dato provvisorio di partecipazione cittadina al voto, aggiornato alle ore 19, è pari all’8.98%.

Potrebbe interessanti anche:

Inchiesta riciclaggio a Molise, consiglieri di minoranza chiedono incontro al Prefetto

“Siamo preoccupati per quanto sta accadendo nella piccola comunità di Molise, per questo a…