Cus Molise protagonista a L’Aquila nella seconda parte delle gare interregionali su pista Abruzzo-Molise riservata alle categorie ragazzi 12 anni, ragazzi, allievi, junior, senior e master. La squadra cussina si è presentata in terra abruzzese con nove atleti, capitanati dal maestro Roberto Simiele che, insieme a Gianni Ramaglia, ha gareggiato nella categoria master. Entrambi hanno portato a termine, tra sorrisi ed entusiasmo la 5000 metri. Nella categoria ragazzi 12 F hanno partecipato Martina Tucci e Melissa Scocca piazzandosi in entrambe le gare (giro contrapposto e 2000 a punti) seconda e terza. Nella categoria ragazzi in gara, sotto i colori neroverdi, Maria Di Rito che ha confermato di avere entusiasmo e voglia di emergere. Tra gli Allievi F podio tutto del Cus Molise nella gara un giro ad atleti contrapposti con Marzia Salvatore, Martina Piazza e Sara Covatta. Nella 5000 metri a punti conferma del primo posto per Marzia Salvatore mentre sul secondo e terzo gradino del podio sono salite Sara Covatta e Martina Piazza. Raccoglie consensi alla sua prima apparizione in una gara ufficiale, impegnata nella categoria senior F, Flavia Coelho Accordi che ha messo in mostra il suo grande entusiasmo per questa nuova avventura sportiva. “Ringrazio il presidente della Fisr Abruzzo Giovanni Di Eugenio e il consigliere Giovanni Mosca, sempre disponibili ad accoglierci nei loro appuntamenti – sottolinea il maestro Simiele al termine dell’evento – complimenti a Mario Miconi, alla guida del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano, organizzatore dell’evento, uomo capace di garantire esperienza e grande qualità  alle manifestazioni.  A tal proposito voglio ricordare che il sodalizio abruzzese organizzerà nel mese di luglio un evento di caratura internazionale. E’ stato per noi un bel pomeriggio di sport, contrassegnato da buoni risultati, a conferma del grande lavoro svolto durante gli allenamenti”.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, in attesa della Covisoc la società rossoblu rassicura sulle pratiche per l’iscrizione.

Il redattore di Youtv Lorenzo Attorresi nel secondo pomeriggio di sabato ha riportato di p…