Domenica 29 maggio, partenza alle 07.30 dal Domus Hotel: tutto pronto per la XIV edizione della “passeggiata alla scoperta della natura” con la guida – direttamente in  campo – di 10 esperti.

Ginepro, prugnolo, lavanda, borragine, leccio, rosa canina: piante che tutti hanno sentito nominare almeno una volta, ma di cui forse si ignorano tutte le proprietà e i benefici. Saranno le protagoniste assolute della 14esima edizione di “Planta Tour”, manifestazione organizzata a Bagnoli del Trigno dal Centro studi Cosmo de Horatiis e dall’associazione La chiave della salute.

Una decina di esperti – medici, chimici farmaceutici, biologi, docenti universitari, agronomi e cultori della storia e delle tradizioni – accompagneranno i partecipanti nei luoghi vicini all’ abitato di Bagnoli, per conoscere da vicino , e in mezzo alla natura,  le piante officinali e le loro caratteristiche e proprietà, scoprendo tante curiosità.

Il narratografo Stefano Di Maria proporrà racconti volti alla riscoperta di antiche storie e tradizioni mentre il duo musicale Mariella Brindisi e Mario Mancini proporrà frammenti della memoria storica di un mondo popolare che tanto ancora può trasmettere alle nuove generazioni. 

Il corteo partirà alle ore 7.30 dal piazzale antistante il Domus Hotel. Le prime tappe saranno  dedicate alle piante officinali e foraggiere, con rifermenti  alla loro importanza nella vita contadina passata ed odierna. Esperti contadini mostreranno come si costruisce uno “stiglio” (cumulo di fieno, secondo l’antica civiltà contadina). Una deliziosa colazione contadina – con la presenza di maestri casari – completerà questa parte della mattinata. 

In prossimità dell’ ora di pranzo il corteo si dirigerà verso la Domus Area per una  foto di gruppo e la degustazione di un menu’ interamente caratterizzato dalle piante officinali.

La giornata poi si concluderà con la degustazione guidata di tisane e con una visita agli stabilimenti Biogroup e Officine Naturali, dove si realizzano fitopreparati e alcolici a base di piante officinali.

L’adesione al Plantatour  va effettuata entro il 25 Maggio. Le quote di iscrizione variano in base al programma scelto ma per i bambini la partecipazione al Planta Tour è gratuita. 

Informazioni e programma dell’evento sono disponibili sulla pagina Facebook della Domus Area e al seguente indirizzo web: https://bit.ly/3P6GH5V

                       

Potrebbe interessanti anche:

Il Covid torna a fare paura, 462 casi in Regione; 112 solo a Campobasso

Numeri che tornano a fare paura. Gli esperti parlano di varianti e di guardia ormai abbass…