Il Comune di Agnone ha approvato la proposta di partenariato pubblico-privato avanzata dalla bottega di artigianato artistico “D’Aloise” in merito alla gestione dei locali dell’ex mercato coperto siti in via Alcide De Gasperi.

La proposta, che prevede un comodato d’uso di 20 anni, ruota attorno alla realizzazione nella struttura di un museo dedicato alla bilance.

La proposta pervenuta è stata ritenuta di interesse per l’Amministrazione in relazione a quanto di propria competenza. – hanno spiegato dal Comune – Inoltre, è coerente con l’interesse pubblico da essa rappresentato riscontrando l’esigenza di un completo riuso a fini sociali e culturali nel tempo dei beni in un processo di valorizzazione integrata che ne restituirà valore d’uso contemporaneo per la comunità locale”.

 

Potrebbe interessanti anche:

Il Covid torna a fare paura, 462 casi in Regione; 112 solo a Campobasso

Numeri che tornano a fare paura. Gli esperti parlano di varianti e di guardia ormai abbass…