Il consiglio comunale di Salcito approva il rendiconto e recupera 100 mila euro sul disavanzo di amministrazione. L’assise civica ha approvato il rendiconto sulla gestione finanziaria 2021 e procede speditamente con il recupero del disavanzo di amministrazione. Infatti, già nel 2015 la Corte dei Conti aveva accertato il disavanzo e, successivamente, con l’amministrazione guidata da Giovanni Galli, nel mese di luglio 2021, è stato approvato il rendiconto 2020 con un  disavanzo di amministrazione pari ad euro 243.885,06 da recuperare in tre annualità di pari importo pari ad euro 81.295,02, “siamo riusciti a recuperare ben 100mila euro e, quindi, siamo andati ben oltre la quota di rientro annuale per il triennio – ha riferito il sindaco Galli – una spada di Damocle che abbiamo ereditato e che stiamo recuperando grazie all’impegno dell’amministrazione comunale,  abbiamo attuato una politica di risparmio, sono partiti anche accertamenti così da far pagare tutti e in maniera equa. Un grande sforzo – ha chiuso Galli – e per questo mi sento di ringraziare tutti coloro che hanno contribuito al recupero graduale della criticità finanziaria dell’Ente”

Potrebbe interessanti anche:

Covid, monitoraggio settimanale: in Molise salgono incidenza dei casi e indice Rt

In Molise incidenza dei casi Covid  ancora in aumento. Si passa da 451 a 727 , in linea co…