La sessione di bilancio tutt’ora in corso in Consiglio regionale lascia sul terreno una serie di questioni aperte e polemiche sparse tra maggioranza e opposizione. Il Movimento 5 stelle nel corso di una conferenza stampa ha fatto il punto della situazione. Due in particolare le questioni sulle quali i pentastellati accendono i riflettori.

Innanzitutto la legge elettorale. Contro la modifica che ha innalzato la soglia di sbarramento dal 3 al 5% per l’ingresso in Consiglio, i 5 Stelle – dice il annuncia il consigliere Fontana – annuncia una raccolta di firme.

Altro tema affrontato nella conferenza stampa è quello legato ai 32 milioni di euro di fiscalità recuperata dalla Regione nei confronti del Ministero di Economia e Finanza. Una somma, tuttavia, che potrebbe essere in bilico e determinare uno squilibrio di bilancio come sottolinea il consigliere Fabio De Chirico.

Potrebbe interessanti anche:

Iorio: “Pronto ad assumere la guida del centrodestra. I miei successori Frattura e Toma hanno fallito”

Impazza il toto regionali in vista dell’appuntamento della prossima primavera per la…