Sabato scorso si è tenuto ad Agnone un convegno sui temi del PNRR e della Politica di Coesione 2021-2027.

Ad aprire i lavori è stato il Sindaco Daniele Saia che nel suo discorso ha ribadito l’importanza per le Amministratori di attivarsi per intercettare i giusti finanziamenti in arrivo per i borghi: “Per i Comuni, in particolar modo quelli medio-piccoli, si apre una delicata fase in cui le scelte di oggi avranno un impatto positivo per il domani solo se le risorse messe a disposizione saranno correttamente intercettate ma soprattutto correttamente investite. Diventa quindi prioritario che le Amministrazioni comunali siano pronte e mature nell’intercettare le fonti di finanziamento, renderle complementari tra di loro e gettare le basi di interventi che possano garantire uno sviluppo sostenibile del territorio.

Per fare questo è necessario che il Comune di Agnone abbia una vision chiara, precisa a medio e a lungo termine nei settori in cui intende investire risorse finanziarie e umane e la risorsa tempo.”

Potrebbe interessanti anche:

Covid, monitoraggio settimanale: in Molise salgono incidenza dei casi e indice Rt

In Molise incidenza dei casi Covid  ancora in aumento. Si passa da 451 a 727 , in linea co…