Un curioso episodio è avvenuto nella notte a Poggio Sannita. Un uomo, originario di Belmonte del Sannio, si è aggirato tra le strade del paese armato di ascia.

Secondo le ricostruzioni, il motivo dietro la detenzione dell’arma sarebbe risieduto nello stato di collera in cui versava l’uomo. Un attacco di rabbia che parrebbe essere stato scatenato da una lite, relativa a questioni economiche, avvenuta a telefono con un abitante di Poggio Sannita.

A riportare la situazione alla normalità sono stati i Carabinieri che sono prontamente intervenuti a seguito della segnalazione di alcuni cittadini del luogo spaventati dall’uomo in possesso dell’ascia. Gli agenti hanno calmato il belmontese riportandolo alla tranquillità e conducendolo in caserma per i dovuti accertamenti.

Potrebbe interessanti anche:

Con il Natale arriva il “Pandottone” di AISM, iniziata la raccolta fondi per i servizi e la ricerca sulla sclerosi multipla

Con il Natale arriva il “Pandottone” di AISM, iniziata la raccolta fondi per i…