Finalissima play off al Palaunimol domani sera a partire dalle 20.00 tra il Futsal Colli al Volturno ed il Città di Campobasso Futsal. In campo neutro, al palazzetto universitario del capoluogo, si assegna il titolo di campione del torneo di C1 di futsal, in palio l’accesso al prossimo campionato di serie B. Partita secca, se dovesse persistere la situazione di parità al termine dei 60 minuti di gioco, previsti due tempi supplementari da 5 minuti, in caso di ulteriore parità, calci di rigore. Le due avversarie si affrontano dunque ad armi pari, per decretare la prossima rappresentante del Molise nel torneo cadetto. Nel dettaglio, il Colli al Volturno ha dominato il girone A, tutti successi nella regular season per i biancocelesti che hanno ottenuto 16 vittorie in altrettante gare giocate. Nei play off del raggruppamento, prima il netto 9 a 1 ai danni del Caraceno, poi il successo sofferto contro il Roccaravindola, 7 a 6 il finale per la squadra di mister Iannicelli, al termine dei tempi supplementari.

il simpatico pullmino creato dal Colli al Volturno

Percorso analogo per il Città di Campobasso, padrone del girone B, 45 punti totali frutto di 15 vittorie ed una sola sconfitta. Nella post season prima il 6 a 1 maturato contro la Juvenes Termoli, poi il successo sempre netto, questa volta 7 a 1, contro il San Severo.

C’è un precedente stagionale tra le due squadre, esattamente in finale di Coppa Italia, quando lo scorso 19 febbraio al palazzetto di Miranda, il Campobasso riuscì ad imporsi con un secco 3 a 0 ai danni del Colli al Volturno. Le compagini si sono preparate al minimo dettaglio per affrontare l’appuntamento più importante della stagione. La partita, quella vera, che entrambe le società attendono dai primi giorni di preparazione atletica quando sono stati fissati gli obiettivi stagionali. La partita secca nasconde sempre delle insidie, tutto si decide in un’unica sfida per poter festeggiare il sogno serie B.

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, Campobasso pronto a dare il via alla nuova stagione. Taurino ad un passo dall’Avellino

Lega Pro ferma ai box un po’ per tutte le società che ancora non comunicano le decisioni u…