Lottare contro lo spopolamento e contro la carenza di servizi essenziali nelle Aree Interne. Sono due temi all’ordine del giorno per chi si trova ad amministrare piccoli Comuni montani, come quelli altomolisani.

Anche l’ex vicesindaco di Agnone Maurizio Cacciavillani si è espresso di recente a riguardo. In una nota social, infatti, ha ribadito l’importanza della strada della fusione tra Comuni: “Ho sempre pensato, come puntualmente ribadito nei miei post, che una delle priorità per dare una speranza di sopravvivenza alle nostre aree fosse quella di un’unione territoriale in senso forte, superando quella disgregazione amministrativa fatta di micro centri decisionali, di veti incrociati e spesso di vere e proprie diatribe campanilistiche. Insomma, una guerra tra poveri che ha visto le comunità soccombere nell’incapacità di avere uno sguardo d’insieme sulle reali esigenze di sviluppo territoriale.”

“Oggi, il mio pensiero è andato indietro nel tempo quando è stato forte il tentativo di superare questa disgregazione con atti e proposte concrete. Dall’allargamento del perimetro della SNAI, all’idea di sfruttare le leggi sulla fusione dei comuni come elemento di semplificazione amministrativa e come volano di sviluppo. Infatti i comuni che si fondono, tra le altre cose, ottengono cospicue risorse statali aggiuntive indispensabili per garantire i livelli essenziali nei servizi. – ha spiegato Cacciavillani -Progetti che disegnavano un futuro per le nostre aree che però si scontravano puntualmente con chi, per esigenze di bottega o per interessi di consenso politico, si metteva puntualmente di traverso nel tentativo di bloccare qualsiasi cambiamento. Un problema questo del riassetto territoriale che riguarda tutto il Molise e che probabilmente dovrà essere affrontato una volta per tutte. Ci vuole però tanto coraggio, perché è risaputo che tali argomenti non portano voti.

Potrebbe interessanti anche:

La storia della transumanza protagonista ad Agnone: l’evento del Caseificio Di Nucci

La Transumanza come mito fondante del territorio e della storia del Molise è al centro del…