Applausi a scena aperta per l’H2O Sport che nel Grand Prix Città di Caserta raccoglie consensi e ottimi risultati con i suoi atleti in quello che è stato il primo evento nazionale svolto in vasca olimpica. Allo stadio del Nuoto di Terra di Lavoro sono scesi in vasca anche diversi big del nuoto nazionale Stefano Bollo e Arianna Castiglione, per citarne alcuni. E tra i big si sono inseriti anche gli atleti del presidente Massimo Tucci con il sodalizio biancorosso che ha conquistato un ottimo sesto posto finale su 53 società provenienti da sette regioni. L’atleta copertina per l’H2O Sport è sicuramente Martina Lonati che nei 100 farfalla conquista la medaglia d’argento e il pass per i campionati nazionali estivi fermando i cronometri a 1’03”55. Per lei c’è anche un grande secondo posto nei 200 farfalla coperti in 2’19”64.

Sullo stesso gradino del podio sale anche Luca Angelilli nei 100 rana (1’05’’19) con il record regionale assoluto e che porta a casa anche il bronzo nei 50 rana (29’’86). A completare la sua grande giornata arriva anche un altro record regionale assoluto quello dei 200 misti conclusi con il tempo di 2’11’’38. Sofia Cavina porta a casa la medaglia del metallo più pregiato nei 50 farfalla (30’’81) e il bronzo nei 50 stile libero coperti in 28’43. Secondo gradino del podio per Eliana Giulia Ricciuti nei 50 dorso (33’’57), piazzamento che fa il paio con il quarto posto nei 200 dorso chiusi con il riscontro cronometrico di 2’34’’92. Antonio Pisaturo fa suoi i 200 dorso coperti in 2’28”65.

Sofia Silvaroli mette in bacheca tre quarti posti nei 200 misti (2’33”), nei 200 rana (2’50”30) e nei 100 rana (1’18”21) sfiorando, in quest’ultima gara, la qualificazione ai campionati italiani estivi. Si sono piazzati tre le prime otto posizioni,contribuendo al successo di squadra: Alessia Angelicola nei 200 misti, 100 e 200 rana; Jordan Coco sui 50 e 200 dorso; Francesco Stinziani nei 50 farfalla; Sara Saraceni nei 200 farfalla; Jacopo Basile nei 200 dorso; Cecilia Allegretti nei 100 stile e farfalla; Sofia Mancini sui 50 rana sfiorando tra l’altro la qualifica ai campionati italiani estivi; Gabriele De Gregorio nei 50 farfalla e Alyssa Pia De Felice sui 50 rana. Hanno ottenuto, inoltre, ottime prestazioni, migliorando i propri perosnali: Sabriana Antenucci, Arianna Capria, Sveva e Lucrezia Centillo, Lara Mastromonaco, Arianna Giuliano, Benedetta Scutti, Asia Urbano, Sofia ventrella, Marta De Paola. Christian Bucciardini, Jacopo Centillo, Emanuele Florio, Andrea Gabriele, Francesco Paolo Graziani, Christian Irano, Antony Mascilongo, Vincenzo Palladino, Alessandro Vernacchia e Antonio Tucci.

Soddisfatto dei risultati ottenuti il presidente Massimo Tucci. “Non possiamo che essere soddisfatti per i risultati ottenuti – argomenta il numero uno biancorosso – i personali migliorati e le performance offerte dai nostri ragazzi aprono al meglio la stagione in vasca da 50 metri. Partendo da questa base proveremo a raccogliere ancora altre importanti soddisfazioni”.

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Gym Boxe, Cus Molise in festa, Teresa Mascione è campionessa italiana

I sogni sono fatti per essere realizzati. Ed è quello che è successo a Teresa Mascione por…