Festa di San Giuseppe artigiano, in contrada Codacchi di Trivento concerto di Gianni Celeste con il tormentone “Povero gabbiano”. Dopo i due anni di stop causa pandemia, torna la festa del primo maggio, in onore a san Giuseppe artigiano, presso la popolosa contrada di Codacchi. Alle ore 21 è prevista l’esibizione dell’orchestra spettacolo Giraliscio show, a seguire l’atteso concerto di Gianni Celeste, diventato famoso grazie al tormentone creato dai social, con la canzone “Povero gabbiano”, oltretutto realizzata nel lontano 1988, ma allora ancora non c’era Tik Tok. Il cantante neomelodico di Catania, realizzò questa canzone dal titolo “Tu Comm’a mme” e nel testo ripete la frase diventata oggi famosissima “Povero gabbiano hai perduto la compagna”. Un fenomeno che testimonia ancora una volta la potenzialità dei nuovi media, potenzialità che può esprimersi sia in maniera positiva che negativa. L’associazione culturale san Giuseppe artigiano di contrada Codacchi invita tutti a prendere parte al concerto.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, tornano a salire i nuovi casi. Ma aumenta il numero dei guariti

Torna a salire il numero dei contagi in Molise, con 235 nuovi casi, di cui 58 a Campobasso…