12.6 C
Campobasso
mercoledì, Aprile 24, 2024

Calcio, Lega Pro, Campobasso verso l’ultima gara stagionale. Juve Stabia penalizzata di due punti.

SportCalcio, Lega Pro, Campobasso verso l'ultima gara stagionale. Juve Stabia penalizzata di due punti.

Ultima stagionale per il Campobasso, a Selvapiana la giornata numero 38 da giocare contro il Potenza. La fine di un percorso positivo rappresenta un momento da vivere appieno, per la squadra, per lo staff tecnico e per la tifoseria. Celebrare una stagione andata nel migliore dei modi, secondo i piani prestabiliti, è un grande risultato. In particolare per la società che ha scommessa sulla conferma quasi in blocco della squadra vincente dello scorso campionato di serie D. Oggettivamente il Campobasso ha sorpreso tutti, maturando con ampio margine la permanenza in categoria. Si chiude un capitolo che ha portato soddisfazioni, si celebra la stagione 2021/2022 che da lunedì mattina sarà in archivio. Certamente, per diversi elementi del gruppo squadra, quella di domenica sarà l’ultima a Selvapiana, le rose cambiano stagione dopo stagione, come gli staff tecnici che subiscono quasi sempre delle variazioni. Anche l’avversario di turno arriva in Molise con la massima serenità, il Potenza ha maturato proprio sabato scorso la salvezza diretta. Per questo ci attendiamo una partita giocata a viso aperto, senza calcoli.

Cudini vuole chiudere in bellezza (il campionato e forse la sua esperienza sulla panchina del Campobasso), il tecnico marchigiano ha in animo di regalare un’altra gioia sportiva alla tifoseria. Un obiettivo comune con la squadra, chi ha giocato al calcio sa bene quanto sia bello festeggiare una stagione con un successo dinanzi al pubblico amico. La classifica conta solo per i numeri, le motivazioni vanno al di là dei tre punti. A tal proposito potrebbe esserci qualche turnazione negli 11 base, ma ci attendiamo almeno in partenza l’utilizzo degli uomini più fidati, quelli che hanno, come si suol dire, “tirato la carretta” durante queste 38 gare.

Il girone C ha emesso i suoi verdetti principali, resta da definire solo la griglia play off, diamo contezza della penalizzazione di 2 punti comminata ieri dal Tribunale Federale Nazionale alla Juve Stabia, così come l’inibizione di 2 mesi nei confronti dell’amministratore unico Filippo Polcino per il mancato pagamento dei contributi IRPEF ed INPS inerenti al periodo marzo-ottobre 2021 entro il termine perentorio del 16 febbraio 2022. Le vespe scendono a quota 46, difficile, ora, rientrare, nella griglia play off.  Infine ricordiamo che si attende un altro verdetto, relativo al -2 inflitto al Foggia: l’udienza al Coni è in programma giorno 29 aprile, a due giorni dall’inizio dei play-off. La griglia di partenza potrebbe cambiare anche dopo il termine della stagione regolare.

Ultime Notizie