7.8 C
Campobasso
mercoledì, Aprile 24, 2024

Calcio, Lega Pro, il Campobasso verso la chiusura stagionale, dopo il Potenza si penserà al futuro

SportCalcio, Lega Pro, il Campobasso verso la chiusura stagionale, dopo il Potenza si penserà al futuro

Per i rossoblu testa al Potenza prima di rompere le righe e attendere le mosse future. Domenica a Selvapiana ci si attende una degna chiusura davanti al pubblico di casa per celebrare l’obiettivo raggiunto e festeggiare un nuovo anno in Lega Pro raggiunto senza troppe sofferenze e con picchi da ricordare, vedi la vittoria a Bari, lo stesso debutto ad Avellino o la vittoria di Torre del Greco. La buona stagione con tanti elementi neofiti della Lega Pro, rende appetibili molti giocatori del Campobasso, ma anche lo stesso Cudini. La squadra, a prescindere dai risultati, ha sempre riscosso i consensi dei tecnici avversari per il modo di giocare sempre in verticale e con l’idea costante di fare un gol in piu’ degli avversari. Cudini sarebbe gettonato da molte società di Lega Pro; discorso uguale per il costruttore dell’organico Stefano De Angelis, intercettato qualche giorno fa a guardare Vastogirardi – Fiuggi. Anche lì in alto Molise c’è un certo Michele Guida che interessa a tanti lidi di Lega Pro, probabilmente anche allo stesso Campobasso. Così potrebbe anche darsi che Cudini sia prossimo a chiudere il suo capitolo in Molise dopo tre campionati di cui uno chiuso anticipatamente per la pandemia, uno di serie D vinto e uno di Lega Pro con salvezza centrata. La società rossoblu farà di tutto per trattenere la coppia di tecnici, ma non sarà agevole. Le belle storie iniziano e hanno una fine. Nel caso fosse così, la società non si discosterebbe dai canoni di un nuovo allenatore giovane, motivato ed ambizioso, alla ricerca dei punti tramite il gioco. Ma, lo ribadiamo, al momento sono solo delle semplici ipotesi in quanto la società vuole assolutamente trattenere Cudini e De Angelis anche per il prossimo anno.

Domenica contro il Potenza dovrebbe mancare ancora Joshua Tenkorang per il forte dolore alla caviglia che lo perseguita da qualche settimana. Sarebbe un peccato. Il giocatore ci terrebbe a chiudere un campionato che lo ha visto crescere fino a diventare l’uomo che ha tolto spesso le castagne dal fuoco al Campobasso con i suoi inserimenti micidiali. In vigore la prevendita per Campobasso – Potenza con prezzi popolari riservati alle donne e ai ragazzi fino a quattordici anni. I biglietti possono essere acquistati in cinque differenti centri del Molise: da Campobasso a Isernia, ma non solo. Anche Termoli, Vinchiaturo e Riccia. Dopo anni il Campobasso è tornato ad essere la squadra seguita e tifata da tutti i molisani. Bisogna continuare su questo cammino virtuoso intrapreso.

Ultime Notizie