Dopo il servizio che il quotidiano New York Times ha dedicato alla millenaria Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone (Isernia), un’altra importante testata americana si e’ occupata dell’antica attivita’ altomolisana, e’ l’emittente televisiva Cbs. Nelle settimane scorse l’inviato Seth Doane si e’ recato ad Agnone dove ha incontrato gli eredi e i lavoratori dell’antica tradizione di campane che da 27 generazioni e dall’anno 1300 realizzano e cesellano bronzi esportati in tutto il mondo. I titolari della fonderia – riferisce il sito online ecoaltomolise.net – Pasquale e Armando Marinelli hanno illustrato le varie fasi della realizzazione di una campana. Sono state poi mostrate le immagini girate nella millenaria bottega artigianale, in particolare quelle della fusione. Il servizio e’ andato poi in onda nel giorno di Pasqua all’interno del programma ‘Sunday Morning’.

Potrebbe interessanti anche:

Ferrazzano, petali di fiori e una canzone di Irama per l’addio a Marco Di Palma

Petali di fiori sulla strada per l’ultimo viaggio nel suo paese. Ferrazzano ha salut…