Politiche sociali del Comune di Trivento, disabilità grave: fondo per il sostegno del ruolo di cura e assistenza del caregiver familiare.  Possono beneficiare della misura i disabili gravissimi, ossia: persone, adulti e minori, residenti in uno dei Comuni dell’Ambito sociale di Campobasso in condizioni di dipendenza vitale che necessitano a domicilio di assistenza continuativa e monitoraggio di carattere socio-sanitario nelle 24 ore, 7 giorni su 7, per bisogni assistenziali complessi derivanti dalle gravi condizioni psico-fisiche. Rientrano in tale categoria le persone che beneficiano dell’indennità di accompagnamento, di cui alla legge 11 febbraio 1980, n. 18, o comunque definite Non Autosufficienti ai sensi dell’Allegato 3 nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159 del 2013. L’ammissibilità della domanda è condizionata ad un valore Isee uguale o inferiore ad euro cinquantamila (€ 50.000,00); tale valore soglia è innalzato ad euro sessantacinquemila (€ 65.000,00) in caso di minori. Il valore Isee da utilizzare è quello previsto per le prestazioni agevolate di natura socio-sanitaria (art. 6 del Dpcm 159/2013) riferito al disabile che si assiste. La domanda, debitamente firmata e compilata, a pena di nullità, dovrà essere inviata all’ATS di Campobasso all’indirizzo: “Ufficio di Piano – Via Cavour 5” nelle seguenti modalità: inoltrata a mezzo raccomandata A/R (non farà fede il timbro postale, ma la data di ricevimento); consegnata a mano previo appuntamento telefonico al numero 0874-405598 nei giorni di: martedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00; giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30; inoltrata a mezzo PEC dell’Ambito: comune.campobasso.ambitosociale@pec.it. La scadenza è fissata al 9 maggio 2022, ore 12. Tutta la documentazione può essere consultata sul sito www.ambitosocialecb.it

Potrebbe interessanti anche:

Covid, 178 nuovi contagi con il tasso di positività alle stelle

Sono 178 i nuovi contagi in Molise nelle ultime ore, sui 407 tamponi processati, con il ta…