Il Procuratore della Repubblica di Isernia, Carlo Fucci, comunica che nelle prime ore del mattino di oggi, 6 aprile 2022, è stata data esecuzione, da parte dei C.C. del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei C.C. di Isernia, all’Ordinanza emessa del GIP presso il Tribunale di Isernia, su richiesta della Procura, nei confronti del Direttore Provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Isernia, a carico del quale è stato riconosciuto sussistente, da parte dell’Autorità Giudiziaria, un grave quadro indiziario rispetto alla commissione del reato di tentata concussione, di cui agli artt. 56 e 317 c.p., ed è stata disposta la sottoposizione agli Arresti Domiciliari presso la propria abitazione.
I C.C. stanno eseguendo anche le perquisizioni disposte dalla magistratura.

Potrebbe interessanti anche:

A Civitanova torna la “coppa” con carne e patate

Il 19 e 20 agosto a Civitanova del Sannio torna l’evento “Carne e patate sott alla coppa”.…