Martedì 5 aprile prossimo, alle ore 11:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Agnone, alla presenza del Comandante della Polizia Stradale di Isernia Comm. Capo Pio D’Amico, il Sindaco di Agnone Daniele Saia consegnerà le benemerenze concesse dalla Fondazione “Carnegie per gli atti di eroismo” al Sovraintendente P.S. Luigi Colato e all’ Ass. Capo Coord. Roberto Iaciancio.
La riconoscenza per gli agenti da parte dell’Ente con sede nel Ministero dell’Interno arriva a seguito del loro servizio di pattugliamento del 16 agosto 2019 quando, nel Comune di Cerro al Volturno, tramite un gesto eroico, salvarono la vita di un ragazzo in procinto di compiere un terribile atto.

Potrebbe interessanti anche:

Fiamme in una casa di Montecilfone: muore una donna, ferito il marito

Tragedia a Montecilfone, fiamme divampano in una casa alla periferia del paese. Muore una …