Carenze igienico-sanitarie e strutturali. E’ quanto accertato dai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione di Campobasso negli ambulatori veterinari del Molise. I militari hanno condotto a sorpresa 17 controlli nei locali dei professionisti rilevando lievi carenze igienico-sanitarie e strutturali poi subito sanate a seguito di prescrizioni richieste. Le strutture, secondo quanto accertato dai Nas, non sono state sottoposte a controllo periodico quinquennale da parte dell’Asrem per cui si e’ chiesto alle autorita’ di provvedere urgentemente in tal senso per l’aggiornamento delle autorizzazioni e la verifica del mantenimento dei requisiti obbligatori.

Potrebbe interessanti anche:

Alluvione ad Ischia, anche i Vigili del fuoco di Campobasso sul luogo della tragedia

Anche i vigili del fuoco del Comando provinciale di Campobasso sono andati in soccorso del…