Uno striscione per la pace dalla residenza per anziani Sant'Antonio di  Padova di Trivento: la storia purtroppo ha insegnato poco o nullaLa residenza per anziani di Trivento riapre le porte ai visitatori dopo l’emergenza Covid-19. A comunicare la riapertura della casa di riposo di via Cappuccini alle visite, è stato il presidente Alberto Meo. Da lunedì 28 marzo si potrà incontrare gli ospiti della residenza per anziani, con le dovute precauzioni. Innanzitutto, si dovrà chiedere un appuntamento, al fine di organizzare al meglio gli ingressi, telefonando al numero 0874.871790. Rimane l’obbligo della mascherina FFP2, bisognerà presentare il green pass rafforzato oppure green pass base e tampone antigenico eseguito nelle ultime 48 ore. Ricordiamo che il provvedimento di chiusura è stato preso lo scorso 6 gennaio, quando il numero dei contagi a Trivento era davvero preoccupante: a quella data erano ben 100 i casi di positività riscontrati, casi che sono poi aumentati gradualmente per tutto il mese. La residenza per anziani di Trivento, qualche settimana fa si è resa protagonista di una bella iniziativa contro la guerra tra Ucraina e Russia, mettendo uno striscione sulla parete d’ingresso della struttura con alcune frasi a favore della pace.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, tornano a salire i nuovi casi. Ma aumenta il numero dei guariti

Torna a salire il numero dei contagi in Molise, con 235 nuovi casi, di cui 58 a Campobasso…