Questo pomeriggio, alle ore 15 presso il Teatro Italo Argentino, si terrà un incontro, organizzato dal Comune di Agnone, rivolto agli Amministratori dei Comuni della Strategia Nazionale Alto Medio Sannio (SNAI) e di altri Comuni limitrofi per discutere in merito a progetti di rigenerazione urbana da presentare in forma associata per ottenere finanziamenti, come specificato dalla nuova Legge di Bilancio. La normativa prevede che possano presentare domanda per investimenti sulla rigenerazione quei Comuni che, guidati da un capofila, in forma aggregata superino una popolazione di 15mila abitanti.

Un dialogo aperto, un brainstorming efficace per confrontarsi sui migliori metodi di rigenerazione per le Aree Interne ed estrapolare le potenzialità su cui investire.

Il Comune di Agnone, in veste di Ente capofila del progetto SNAI, ha fortemente voluto la riunione, nell’ottica di creare un’ampia sinergia tra borghi che possa tradursi in nuove risorse per il recupero e lo sviluppo dei territori.

Potrebbe interessanti anche:

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila euro e avviata la raccolta fondi

La Caritas di Trivento in soccorso ai terremotati della Turchia e Siria. Stanziati 5 mila …