Enormi i disagi provocati dall’ondata di maltempo che ha investito il Molise. Problemi alla viabilità, alberi caduti e, in alcuni centri della regione, i cittadini stanno facendo ancora i conti con i danni subiti da numerose cabine dell’Enel. Dalla notte di sabato i tecnici stanno lavorando senza sosta per risolvere le varie criticità e ripristinare l’erogazione dell’energia elettrica. Particolari disagi nella zona di Frosolone, Limosano e San Giuliano del Sannio. Ma purtroppo in Molise la colpa non è certo di un personale dell’Enel che è stato ridotto all’osso, non ci sono più squadre fisse sul territorio, come una volta, e la riparazione dei guasti comporta tempi spesso lunghi ed inaccettabili.

Potrebbe interessanti anche:

Bufere di neve e visibilità ridotta in Alto Molise, ma i turisti non si scoraggiano

La neve è tornata a cadere anche in provincia di Isernia, precipitazioni più abbondanti in…