Comunità alloggio per anziani, il consiglio comunale di Fossalto avvia l’iter per l’attivazione. Nell’ultima seduta dell’assise civica, presieduta dal primo cittadino Saverio Nonno, è stato deliberato che l’immobile di proprietà comunale, in via Garibaldi, utilizzato in passato per attività didattiche, viene ora adibito a comunità alloggio per anziani. La finalità è quella di dare in locazione detto immobile ad operatori aventi i requisiti previsti dalla normativa vigente per l’attivazione della residenza per anziani. L’invecchiamento della popolazione, purtroppo, è un dato di fatto, che contraddistingue le aree interne. Le poche nascite, i tanti giovani che sono costretti ad uscire fuori regione per lavoro, portano all’invecchiamento della popolazione e, di conseguenza, aumenta la richiesta di servizio in questa area sociale. La comunità alloggio per anziani va in questa direzione, una risposta ad una domanda crescente. I dati della regione Molise sono inequivocabili, nel 2021 l’indice di vecchiaia (il rapporto percentuale tra il numero degli ultrassessantacinquenni ed il numero dei giovani fino ai 14 anni) riferisce che ci sono 233,1 anziani ogni 100 giovani.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: due decessi e 331 nuovi positivi

I dati Covid con il bollettino dell’Asrem diffuso dopo che non è stato diffuso, come…