NORDOVEST-CLN CUS MOLISE 2-2

(1-0 p.t.)

Nordovest: Giannone, L. Kamel, Nascimento, Di Eugenio, Emer, Pandimiglio, Lutta, Degan, Frigerio, Gualda, Mauriello, Mongelli. All. Vettori

Cln Cus Molise: Oliveira, Di Lisio, Lucas, Debetio, Moraes, Di Stefano, La Gioia, Del Vecchio, Triglia, Porcari, Barrichello, Lu. Mariano. All. Sanginario

Arbitri: Metrangolo di Pescara e Mirel Iordache di Vasto.Crono: Turano di Roma 2

Marcatori: 15’20” Lutta pt, 1’45” Di Lisio, 18’30” Lucas, 19’40” Degan st.

Esce con un punto dal campo della Nordovest il Circolo La Nebbia Cus Molise. La squadra di Sanginario viene raggiunta a 20” dalla sirena al termine di una gara che si è rivelata complicata come ampiamente preventivato alla vigilia. La Nordovest, infatti, ha combattuto su ogni pallone senza mai mollare ed ha strappato un punto prezioso in prospettiva salvezza. La gara, fin dalle prime battute, è stata molto tattica. I locali sbloccano il punteggio grazie a Lutta che finalizza nella maniera migliore possibile una ripartenza dei suoi. Il Cln Cus Molise, dal canto suo, cerca di creare pericoli al portiere Giannone ma non riesce a trovare il bersaglio grosso.

Nella ripresa la formazione molisana alza i giri del motore, prende in mano il pallino del gioco e costringe i padroni di casa sulla difensiva. Il pari arriva praticamente in apertura di frazione con il secondo gol consecutivo di Renzo Di Lisio. Il 9 finalizza alla grande un contropiede del Cln Cus Molise e conferma di avere il piede caldo dopo il timbro di Pomezia in coppa Italia. Riequilibrate le sorti del confronto, i campobassani provano a vincerla creando diverse occasioni da rete, Lucas e Moraes costringono agli straordinari Giannone. Il finale di gara è vietato ai deboli di cuore. Lucas trova la zampata vincente per il 2-1 ad 1’30” dalla fine, ma la Nordovest non molla. Degan prima e Lutta poi creano apprensione in area molisana ma Vinicius cala la saracinesca. L’estremo difensore ospite nulla può sul tocco di Degan a 20” dalla fine che vale il definitivo 2-2. Il Cln Cus Molise archiviata la gara in terra laziale, si proietta alla sfida casalinga contro la Roma di sabato prossimo.

 

Potrebbe interessanti anche:

Calcio, Lega Pro, in attesa del semaforo verde, il Campobasso opera sul mercato. Bontà si allontana dai rossoblu

Alle sirene sull’iscrizione a rischio, riportate da Youtv di Recanati, il Campobasso ha ri…