Torna in campo al Pala Vazzieri dopo la sconfitta in casa di Gioia del Colle l’Energytime Spike Devils Campobasso, che sarà impegnata domani alle ore 18,00 contro il Taviano. Gli ospiti chiudono la classifica a quota zero. Ai padroni di casa brucia il passo falso, di domenica scorsa, che gli è costato la vetta oggi occupata da Leverano, a +2 punti dai molisani.
Non arrivano buone notizie però dall’infermieria con Federico Romagnoli che si è fatto male mercoledì durante la seduta d’allenamento. Il libero dell’EnergyTime Spike Devils Campobasso ha riportato la frattura composta del perone che lo terrà lontano dai campo per un lungo periodo. Tegola per mister Maniscalco che quindi dovrà fare a meno di un tassello importante della sua squadra. Per il campionato da matricola, la società ha costruito un roster ambizioso e ricco di giocatori esperti, che in settimana hanno lavorato duramente per il ritorno in campo e per compattare il gruppo dopo l’infortunio di Romagnoli.
Mister Maniscalco: “ Siamo reduci da una brutta sconfitta. Non mi rammarica il punteggio ma la prestazione, non siamo mai riusciti ad entrare in partita e contro certe formazioni questo lo paghi. – prosegue il tecnico – La squadra si sta allenando bene. Dispiace per l’infortunio di Romagnoli, al quale auguro una pronta guarigione. Purtroppo quest’anno non siamo fortunati sotto questo punto di vista. Dopo Mitidieri abbiamo perso un altra pedine importante del nostro organico”.

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Pallavolo Maschile Serie B, lo schiacciatore Rescignano ancora un anno con l’EnergyTime Spike CB

Tra conferme e nuovi arrivi prende forma la rosa 2022/2023 dell’EnergyTime Spike Devils Ca…