Esordienti dell’H2O Sport in vetrina nella prima tappa della Molise Swim Cup. Anche con i più giovani la società del capoluogo di regione riesce ad ottenere delle grandi soddisfazioni. Vediamo nel dettaglio i risultati maturati domenica dai ragazzi allenati da Luca Di Giacomo, Paolo Di Lullo, Giorgio Petrella e Fabrizio Cinquina.

Esordienti B – Nel settore maschile Vittorio Cianciullo porta a casa due ori nei 200 stile libero chiusi in 2’36”7 e nei 50 dorso, distanza coperta in 37”8. Fa lo stesso il compagno di team Julian Di Giacomo che si impone nei 100 rana (1’36”4) e nei 100 farfalla con il tempo di 1’27”.3. Podio sfiorato con una grande performance da Piermario Paolantonio quarto nei 100 rana (1’44”2). Si fa valere anche Samuele Iannetta ai piedi del podio nei 50 dorso chiusi in 40”50. Per lui anche un sesto posto nei 200 stile libero. Vola anche la staffetta 4×50 stile libero dell’H2O Sport che centra una bellissima medaglia d’argento con Ivan Rinaldi, Vittorio Cianciullo, Samuele Iannetta e Julian Di Giacomo.

Nel settore femminile brilla la stella di Asia Amore medaglia d’argento nei 200 stile libero coperti in 3’01”2. La medaglia dello stesso metallo la conquista Sabrina Gabrielli nei 100 rana con il crono di 1’44”5. Per lei arriva anche una quarta piazza nei 200 stile (3’15”8). Va a medaglia anche Emma Felicia De Felice, bronzo nei 100 rana 1’46”2. Chiudono tra i primi dieci Andrea Canzano nei 200 stile libero e 50 dorso, Ivan Rinaldi, Jacopo Bosco e Tommaso Romano nei 100 rana, Carola Casolino nei 50 dorso e 100 rana, Sofia Sciulli, Sofia Carusi e Noemi Vigilante nei 100 rana, Andrea Pipirigeanu e Bianca Persiani nei 200 stile libero. Applausi per la staffetta 4×50 misti che sale sul gradino più alto del podio grazie alla qualità delle prestazioni offerte da Sabrina Gabrielli, Asia Amore, Emma Felicia De Felice e Carola Casolino.

Esordienti A – Nel settore maschile Matteo Salotto porta a casa l’oro nei 100 farfalla chiusi in 1’13”0 e l’argento nei 200 stile libero con il riscontro cronometrico di 2’26”4. Secondo gradino del podio nei 100 rana (1’29”0) per Nicolò Gabrielli mentre Stefano Armando Alfieri centra il bronzo nei 200 dorso (2’5”.6) e un quarto posto nei 200 stile libero con il riscontro cronometrico di 2’29”2. Infine Ilario Menna si mette al collo il bronzo nei 100 rana (1’30”1).

Fa ottime cose anche la staffetta 4×100 mista con Jacopo Marzola, Matteo Salotto, Stefano Armando Alfieri e Nicolò Gabrielli bravi a conquistare la medaglia d’argento.

Nel settore femminile sale alla ribalta Nicole Santorelli oro nei 200 stile libero con il riscontro cronometrico di 2’33”9 e bronzo nei 100 farfalla (1’24”4). Sara Simone è seconda nei 100 rana in 1’31”1 così come Giulia Paladini nei 200 dorso coperti in 3’18.0. Un gradino più giù si piazza Emma Petrucci nei 200 dorso completati in 3’19”7. Va a medaglia anche la staffetta 4×100 mista, seconda con Giulia Paladini, Elisa Fiacchino, Nicole Santorelli e Sara Simone. Chiudono tra i primi dieci Gabriele Marchetta nei 100 rana e 100 farfalla, Jacopo Marzola e Paolo Paolino nei 200 stile libero e 100 farfalla, Fabrizio Piano e Davide Di Lello nei 100 rana, Umberto Zitti e Simone Sallese nei 200 dorso, Elisa Fiacchino nei 200 stile libero, Michela Melone nei 100 rana, Claudia Niro e Jessica Chiara Zitti nei 100 farfalla. Una domenica ampiamente positiva dunque per i colori biancorossi con risultati di rilievo e la possibilità di fare sempre meglio in futuro.

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

EnergyTime Spike Devils, firma lo schiacciatore Enrico Scarpi

L’Energy Time Spike Devils Campobasso si è assicurata le prestazioni di Enrico Scarpi, sic…