In programma un nuovo incontro istituzionale sul cocente tema del completamento della Fresilia. Il Sindaco di Agnone, Daniele Saia, e il Sindaco di Frosolone, Felice Ianiro, incontreranno il Presidente della Regione, Donato Toma, e il Presidente della Provincia, Alfredo Ricci, nella serata di lunedì 22 febbraio prossimo.

All’ordine del giorno della riunione ci sarà la discussione sulle sorti dell’importante arteria stradale in oggetto che, se terminata, collegherebbe agevolmente le Fondovalli del Biferno, del Trigno e del Verrino. Da parte dei Sindaci la volontà è una sola: evitare che i fondi per il completamento dell’ultimo segmento stradale della Fresilia vengano dirottati altrove.

In tal senso, i due Sindaci si faranno portavoce del movimento di protesta formato da imprenditori locali e cittadini interessati dal collegamento stradale che, nelle scorse settimane, non ha mancato di evidenziare il malcontento riguardo le voci relative alla possibilità che l’opera infrastrutturale possa non essere completata.

L’incontro di lunedì potrebbe rappresentare, quindi,  un punto di svolta sulla questione che ha infiammato le cronache locali negli ultimi giorni.

Potrebbe interessanti anche:

Rievocazione storica ad Agnone: tornano le lavandaie dei lavatoi

Ad Agnone arriva una nuova rievocazione storica. Il Comitato di Quartiere “Agnone Ce…