Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice alla prima mezza maratona “Provincia di Isernia – Città di Venafro” organizzata dalla Nuova Atletica Isernia in collaborazione con l’Atletica Venafro e il comune di Venafro.
Poco meno di 600 atleti ai nastri di partenza hanno dato vita a uno spettacolo di tutto rispetto con Daniele D’Onofrio, atleta delle Fiamme Oro Padova, impegnato la prossima settimana nella maratona di Siviglia, ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio con un ottimo tempo 1.05.04.
Alle sue spalle Hicham Boufars dell’International Security e Youssef Aich della Podistica Il Laghetto. Al femminile l’ha spuntata Ela Stabile della Napoli Run arrivata davanti ad Antonella Ciaramella e Anna Bornaschella, entrambe portacolori della società di casa.
“Questa gara per me è stato l’allenamento conclusivo della preparazione in vista della maratona di Siviglia della prossima settimana, un modo per testare il mio stato di forma su un percorso bello e veloce che conosco bene in quanto spesso è sede dei miei allenamenti” ha dichiarato Daniele D’Onofrio.
Sulla bellezza del percorso si è soffermata anche Ela Stabile “Il percorso è stato davvero bello, ma mi preme fare i complimenti all’ottima organizzazione: da 10 e lode”.
Parole che hanno riscaldato i cuori dei due organizzatori Agostino Caputo e Massimiliano Terraciano, raggianti, insieme al sindaco Alfredo Ricci, per l’ottima riuscita dell’evento, che nonostante il percorso tutto extra urbano, per evitare assembramenti, ha visto una buona partecipazione di pubblico.
Un ottimo punto di partenza per le prossime edizioni.

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

Pallavolo Maschile Serie B, lo schiacciatore Rescignano ancora un anno con l’EnergyTime Spike CB

Tra conferme e nuovi arrivi prende forma la rosa 2022/2023 dell’EnergyTime Spike Devils Ca…