Convocata per martedì primo febbraio la prossima riunione del Consiglio regionale. Pochi e scarsi gli argomenti di interesse e, soprattutto, vecchi. Un esempio su tutti, una serie di mozioni di provenienza diversa che esprimono tre mesi dopo condanna e sdegno per l’assalto alla sede della Cgil avvenuto lo scorso 9 ottobre.

Tuttavia, pur nella scarsità di argomenti, è previsto l’arrivo in aula di una seri di questioni che hanno come riferimento sociale e welfare. Ad anticipare gli argomenti è la capogruppo in Regione del Partito democratico, Micaela Fanelli. Uno dei temi è quello del sostegno agli asili.

Un secondo tema è quello relativo al Fondo per la non autosufficienza, una posta in bilancio sulla quale – dice l’esponente del PD – la Regione non ha appostato proprie risorse ma solo fondi derivati. Un capitolo che va rafforzato a fronte di una esigenza primaria che riguarda centinaia di famiglie.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, tornano a salire i nuovi casi. Ma aumenta il numero dei guariti

Torna a salire il numero dei contagi in Molise, con 235 nuovi casi, di cui 58 a Campobasso…