Stamane all’alba i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Campobasso hanno eseguito diverse misure cautelari personali e reali nei confronti di alcuni professionisti per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di tutta una serie di truffe aggravate ai danni dell’Ente previdenziale INPS ed il sequestro preventivo di ingenti somme di denaro.
Alle 11,00, nel Comando Provinciale dell’Arma di Campobasso, il Procuratore Nicola D’Angelo terrà una conferenza stampa per illustrare dettagli dell’operazione.

Potrebbe interessanti anche:

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsabile regionale Gino Donatelli di Trivento

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsab…