Sono in corso anche in Molise le ricerche di Lucio Grasso, il pescatore 38enne disperso nel Lago dei Cigni, a Torcino, ai confini con il comune di Capriati a Volturno. Dopo ore e ore di ricerche, ieri, 21 gennaio, nel tardo pomeriggio, sono state ritrovate una scarpa e la giacca.

A far scattare l’allarme giovedì scorso da parte dei compagni di pesca era stato il gommone con cui il pescatore beneventano si era avventurano nelle acque del lago, tornato a riva senza il 38enne.

Stando alla prima ricostruzione, l’uomo si era avventurato nelle acque del lago, che a un certo punto si incontra con il fiume Volturno, per controllare la lenza della canna da pesca.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: un decesso, 61 nuovi positivi e 308 guariti

L’ultimo bollettino Asrem con i dati Covid in Molise. Da registrare ancora un decess…