Oggi la parrocchia ortodossa romena del territorio celebra la festa di San Timoteo. Il Santo, discepolo e “figlio prediletto” dell’apostolo Paolo, il cui corpo è custodito nella Cattedrale di Termoli è infatti venerato sia dalla chiesa cattolica che dalla chiesa ortodossa.
Questa mattina si è tenuto l’inno Akatistos di San Timoteo in Cattedrale e, a seguire, una solenne celebrazione eucaristica nella chiesa Sant’Anna con rito ortodosso alla presenza di sacerdoti e della comunità di fedeli nel rispetto dei protocolli sanitari.
La funzione ha ricevuto la benedizione del vescovo ortodosso S.E.R. Mons. Siluan, Vescovo della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia
Un’occasione per rinnovare un percorso di fede e di condivisione che cade nella Settimana di preghiera dedicata all’unità dei cristiani.rt

Potrebbe interessanti anche:

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsabile regionale Gino Donatelli di Trivento

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsab…