Si sono riunite nella mattinata di oggi le segreterie territoriali di Fim- Uilm- Fismic-Uglm- Aqcfr: è stata decisa l’apertura immediata di un tavolo permanente a difesa della realizzazione della Gigafactory Stellantis di Termoli; il Ceo Tavares nella visita della fabbrica ha incontrato i rappresentanti sindacali di stabilimento e ha dichiarato le “interlocuzioni con it Governo sono ancora in corso di valutazione”. Questa dichiarazione di fatto, crea preoccupazione tra le maestranze e tutto il territorio molisano.
Alla luce di tutto ciò, a tutela del patrimonio produttivo e dei livelli occupazionali del sito termolese, i sindacati sollecitano la convergenza sugli obiettivi di rilancio da parte di tutte le forze politiche e sociali attivando azioni in difesa dei lavoratori e delle loro famiglie.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: un decesso, 61 nuovi positivi e 308 guariti

L’ultimo bollettino Asrem con i dati Covid in Molise. Da registrare ancora un decess…