La Polizia Municipale torna a festeggiare con una cerimonia religiosa il patrono e protettore San Sebastiano. A Campobasso, nella Chiesa di San Giorgio, la Santa Messa alla presenza degli agenti, dei vertici dei vigili urbani del capoluogo ma anche di Forze di polizia e militari, i rappresentanti della Giunta e del Consiglio comunale. Il Comandante Luigi Greco ha sottolineato l’importanza dell’attività di prossimità svolta. “Spesso veniamo criticati per le multe, ma il nostro obiettivo è avere un dialogo continuo con la gente” ha detto.

Ha tracciato un bilancio di quanto fatto nel 2021 sul fronte stradale, infortunistico, ambientale, dell’edilizia, del controllo in generale sul territorio per il rispetto delle norme. Greco si è soffermato sul fronte incidenti, 228 quelli rilevati: “Su questo apetto occorre operare con attività di prevenzione e sensibilizzazione al rispetto delle norme stradali”.

Sottolineato l’importante lavoro svolto in questa pandemia, sul fronte dei controlli.

Il sindaco Roberto Gravina ha annunciato novità per quanto riguarda le assunzioni nella Polizia Locale, che ha un organico di 37 unità e sul fronte della nuova sede: “Stiamo lavorando a implementare il personale – ha dichiarato – e si è sbloccata la vicenda relativa alla sede di Via Marche. Ora si può procedere”.

Potrebbe interessanti anche:

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsabile regionale Gino Donatelli di Trivento

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsab…