Screening anti Covid a Ripalimosani sulla popolazione studentesca che ha consentito la ripresa in presenza delle attività didattiche Scaglionati gli orari per età, gli operatori, tutti volontari hanno somministrato il test a 135 alunni, su una popolazione studentesca di 202 bambini. “Abbiamo riscontrato un solo esito positivo – ha spiegato l’assessore Cristian Cristofaro che ha seguito come sempre l’attività di screening territoriale – Un risultato assolutamente soddisfacente perché in questo modo abbiamo sicuramente evitato l’attivazione di un cluster. Ed abbiamo al contempo verificato una situazione di ridotta presenza del virus sul territorio, soprattutto in relazione alla popolazione scolastica”. Rientro in classe, dunque, questa mattina per la gioia dei bambini e anche di quelle mamme che non hanno possibilità di seguirli a casa per via del lavoro.

 

Potrebbe interessanti anche:

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsabile regionale Gino Donatelli di Trivento

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsab…