Giungono notizie poco incoraggianti riguardo ai lavori di completamento della Fondovalle Fresilia. Al vaglio c’è l’ipotesi di intraprendere un’azione di riprogrammazione dei fondi che potrebbe pregiudicare seriamente la realizzazione dell’opera”. Così il Sindaco di Agnone, Daniele Saia, sui suoi profili social riguardo l’importante bretella stradale che abbraccia anche l’Alto Molise.

Il completamento della Fresilia ha un innegabile valore strutturale per l’intero territorio dell’Alto Molise e non solo. L’apertura dell’arteria stradale permetterebbe ai cittadini dei Comuni più isolati di raggiungere agevolmente i centri principali del territorio in tempi più concentrati. – ha spiegato Saia – Bloccare tali lavori potrebbe causare anche un indebolimento dell’azione di rilancio promossa dai finanziamenti della Strategia Nazionale Aree Interne Alto Medio Sannio. L’attuazione dei progetti previsti dalla SNAI, infatti, può essere espressa al massimo della sua potenzialità grazie a collegamenti infrastrutturali validi.”

Per tali motivi, la nostra Amministrazione e quella di Frosolone hanno richiesto un tavolo urgente di discussione sul tema al Presidente della Regione, Donato Toma, e al Presidente della Provincia di Isernia, Alfredo Ricci. – ha concluso il primo cittadino agnonese – Sarà nostra premura tenervi aggiornati sulla questione, il nostro lavoro sarà indirizzato ad evitare lo stop ai lavori relativi all’opera.

Potrebbe interessanti anche:

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsabile regionale Gino Donatelli di Trivento

“Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore. L’invito del responsab…