La Polizia di Campobasso, dopo una richiesta d’intervento giunta per rumori molesti da un appartamento nella zona industriale, è subito intervenuta per verificare quanto segnalato.

Individuata la casa, gli agenti hanno hanno identificato il proprietario e le altre persone con lui.

Nel corso del controllo hanno notato la presenza sul tavolo della cucina di una sostanza di colore scuro contenuta in alcune bustine di plastica trasparente e un bilancino di precisione.

Dagli accertamenti hanno riscontrato che era “Hashish” del peso complessivo di 15 grammi.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato e il proprietario dell’appartamento è stato quindi segnalato per detenzione illecita di sostanza stupefacente.

Potrebbe interessanti anche:

Poggio Sannita non ricorda il Giorno della Memoria, Palomba: “Ancora una volta silenzio”

Poggio Sannita non ha ricordato l’importante Giornata della Memoria. A sottolinearlo…