Si allargano le indagini sull’omicidio di Natale. C’è infatti un nuovo indagato per un reato diverso però rispetto al delitto. Si tratta di una delle persone presenti al momento della tragedua che è indagata per rissa ed è difesa dall’avvocato Nicolino Cristofaro. Come era già noto dalle ore immediatamente successive all’omicidio, prima dell’accoltellamento ci fu una rissa tra alcuni dei presidenti.  Gianni De Vivo, l’uomo in carcere per il delitto di Cristian Micatrotta, resta recluso a Benevento in attesa di essere interrogato.

Potrebbe interessanti anche:

Inclusione, iniziativa Associazione persone down e Dynamo Camp a Campobasso

L’inclusione rende il mondo più colorato e un mondo colorato è più bello. Un concett…