Questa mattina una donna incinta è stata trasferita dall’Ospedale San Timoteo di Termoli al Cardarelli di Campobasso per una legge regionale che vieta alle donne con media o alta obesità di partorire negli ospedali di primo livello privi del reparto di terapia intensiva neonatale.

Il travaglio è cominciato durante il tragitto e la donna ha partorito la bimba in ambulanza che si è fermata all’entrata di Campobasso alle 06,20.

La madre e la piccola stanno bene e ringraziano tutti per le cure ricevute.

Potrebbe interessanti anche:

Inclusione, iniziativa Associazione persone down e Dynamo Camp a Campobasso

L’inclusione rende il mondo più colorato e un mondo colorato è più bello. Un concett…