La variante Omicron dilaga ormai anche in Molise. Essa rappresenta il 97% dei nuovi contagi in Molise. Lo dice l’esito del sequenziamento sui tamponi prelevati il 3 gennaio nel laboratorio di microbiologia del Cardarelli di Campobasso. La variante Delta, considerata meno contagiosa, ma con sintomi molto più gravi, sembra essere stata soppiantata dalla sudafricana che, secondo gli esperti, è meno aggressiva ma molto più contagiosa. Una presenza che spiegherebbe l’aumento esponenziale dei casi negli ultimi giorni. E secondo l’analisi del matematico Giovanni Sebastiani, riportata su sky tg24, Isernia è in cima alla classifica delle 32 province con il maggior numero di casi in tutto il Paese. Triste primato anche per Campobasso.

Potrebbe interessanti anche:

Poggio Sannita non ricorda il Giorno della Memoria, Palomba: “Ancora una volta silenzio”

Poggio Sannita non ha ricordato l’importante Giornata della Memoria. A sottolinearlo…