Ammonta ad  oltre 77 mila euro il fondo che il ministero delle Politiche agricole ha assegnato al Molise per finanziare le attività di sostegno all’Apicoltura per l’annualità 2022. Il relativo bando, consultabile sui siti della regione e del PSR, nasce quindi con l’intento di incentivare le azioni dirette a migliorare le condizioni della produzione e della commercializzazione dei prodotti ed è rivolto ad apicoltori, produttori apistici e forme associate. Gli interventi previsti nel programma sono sostanzialmente tre: assistenza tecnica e formazione, contrasto alle malattie dell’alveare e provvedimenti a sostegno del ripopolamento del patrimonio apistico. Le domande di contributo dovranno essere presentate entro e non oltre il prossimo 15 marzo. “L’apicoltura – commenta l’assessore Cavaliere – è un settore in forte crescita in Molise, importante sia per la salvaguardia e la valorizzazione dell’ambiente che per le opportunità economiche e occupazionali che ne derivano. Ma occorre superare definitivamente la fase pionieristica e renderlo sempre più competitivo e all’avanguardia. Il nostro miele – conclude – ha tutte le caratteristiche e le qualità per diventare presto un’altra grande eccellenza apprezzata anche al di fuori dei confini regionali”.

Potrebbe interessanti anche:

Covid, tornano a salire i nuovi casi. Ma aumenta il numero dei guariti

Torna a salire il numero dei contagi in Molise, con 235 nuovi casi, di cui 58 a Campobasso…