Poco fa ho firmato l’Ordinanza che sospende, fino al 10 gennaio prossimo, gli ingressi nella nostra casa di riposo. Un provvedimento forte, ma necessario, deciso in accordo con la direzione della struttura, proprio per difendere e tutelare il più possibile i nostri anziani in questo difficile momento che vede i contagi da Covid-19 in forte espansione, anche nel Molise“. Queste le parole del Sindaco di Capracotta, Candido Paglione, che ha deciso di blindare la dimora per anziani nell’ottica di proteggerli dalla diffusione del virus.

Gli ingressi sono sospesi. Anche le visite che venivano effettuate in modalità programmata per i familiari degli ospiti. Dobbiamo tutelare la nostra comunità e le persone anziane, come siamo riusciti a fare fino ad ora, mantenendo lontano il virus dalla nostra casa di riposo. – ha continuato il primo cittadino altomolisano – Voglio appellarmi nuovamente al senso di responsabilità dei nostri concittadini, invitandoli ad usare in ogni circostanza la massima attenzione e ad attenersi al rispetto scrupoloso delle regole.

Potrebbe interessanti anche:

Festa di solidarietà, la Piccola Underground Orchestra a Pesche

Festeggiare insieme la solidarietà e il reciproco arricchimento tra persone: è l’obiettivo…