Il subcommissario alla sanità del Molise, Annamaria Tomasella nominata al vertice della sanità della Sardegna. La notizia è stata annunciata questa mattina a Cagliari. Nella notte è stata infatti raggiunta la quadra dei direttori generali chiamati a guidare da domani le tredici aziende sanitarie del nuovo assetto definito dalla riforma della governance in Sardegna. Con le nuove nomine, fatte al termine di una giornata di trattative estenuanti nel centrodestra, la Giunta Solinas ha msso fine alla gestione commissariale necessaria per l’attuazione della legge approvata nel 2020 e che ripristina otto Asl territoriali. Al vertice dell’Ares, l’Azienda regionale della Salute, arriva la 57enne veneta Annamaria Tomasella, fino a oggi subcommissario straordinaria della Sanita’ in Molise.

Potrebbe interessanti anche:

Covid: un decesso e 134 nuovi positivi. Appello Asrem per IV dose

L’ultimo bollettino Asrem con i dati Covid. Si registra ancora un decesso: una donna…