Sorrisi e divertimento mancavano da un po’. L’entusiasmo contagioso con il quale si è chiuso il 2021 della Fit&Boxe al Cus Molise è un segnale importante in un momento particolare come quello che stiamo vivendo. Licia Frabotta, responsabile del corso e trainer del Team Italia Fit&Boxe Academy, è il motore trainante di una disciplina che sul nostro territorio sta diventando sempre più apprezzata. “Non nego – spiega – che in questo periodo, dalla ripresa delle attività ad oggi l’emozione quando si mettono i guantoni è sempre tanta. Sappiamo che il momento resta delicato ma lo sport aiuta senza ombra di dubbio a dimenticare i problemi. Il bilancio di questo anno 2021 dal punto di vista sportivo non può che essere buono, abbiamo lavorato con costanza impegno e dedizione riuscendo ad ottenere dei buoni risultati. Il lavoro di gruppo premia sempre, la squadra vince e noi anche quest’anno abbiamo vinto. Dispiace non poter partecipare ad eventi e organizzare manifestazioni così come abbiamo fatto in passato ma la cosa fondamentale è poter dare continuità ad un progetto iniziato ormai tanti anni fa in questa struttura che ormai reputo casa mia”. Il pensiero della Frabotta va poi al nuovo anno che è ormai alle porte. “La speranza è che si possa lavorare serenamente – rimarca – dobbiamo tenere sempre gli occhi aperti e non abbassare la guardia. Cercheremo di essere sempre presenti con la nostra attività provando a crescere e migliorare ulteriormente, consapevoli del fatto che lo sport aiuta soprattutto in momento come quello attuale”.

Fonte: Ufficio stampa

Potrebbe interessanti anche:

CNU, Atletica, Cus Molise, positiva l’esperienza di Mariagrazia Biscardi

“Sono felice di aver fatto il miglior tempo della stagione in questa gara e di essere sces…